MAMMA COMANDA E SODDISFA

Siamo alla casa in montagna, io mia madre e mia sorella.
Nostra madre ci costringe ad andare con lei ad una serata noiosissima a teatro, dove ci dovrebbe esssere tutta la gente del paese.
Dopo cena ci prepariamo e mia madre ci tiene a fare bella figura quindi si tira per bene.
Stessa cosa dobbiamo farla noi…
Mia sorella freddolosa indossa legging neri con stialetto a mezza coscia (orribile), maglione aderente e piumino, mentre la mamma indossa delle calze (non so se autoreggenti) nere molto scure, un paio di stivali grigi senza tacco, morbidi e afflosciati sotto al ginocchio, un vestitino panna che le risalta le sue forme appena abbondanti. Conclude con cappotto e sciarpa.
Diciamo che fa la sua bella figura e a teatro, i maschietti non esitano a salutare e cercano di sedersi accanto.
Lei, accondiscendente con tutti si pavoneggia, sa di essere un bel boccone e intrattiene un po tutti.
A fine serata, io e mia sorella siamo stufi e ci dileguiamo dicendo di andare in una disco la vicina.
Arrivati in disco mia sorella inizia a fare la zoccola e acchiappa subito un ragazzo.
Io incavolato decido di tornarmene a casa.
Arrivo e non cè nessuno, mi metto nel letto e chatto con il cellulare.
Ad un tratto sento vociferare, la porta di casa si apre….
È mia madre con ben due uomini!
Che ci farà? Io non mi faccio sentire, lei è convinta di essere sola.
Subito l’ atmosfera si fa erotica, lei sé tolta il cappotto ed è seduta a cavalcioni del divano, uno di loro è dietro che le accarezza i capelli, l’altro è seduto sulla poltrona e si massaggia il cazzo.
Il primo uomo viene invitato da mia madre a togliersi i pantaloni e sedersi cavalcioni del divano assieme con le spalle rivolte a lei, mentre il secondo si avvicina e assieme a mia madre iniziano a masturbarlo.
Poi la mano di mamma dirige la testa del secondo a succhiare il cazzo.
Pompino tra uomini comandato da una donna, wow!
Mamma si alza, si solleva il vestito e si avvicina a loro, uno con due dita le fa un buco nei collant e lei si siede sopra il cazzo del secondo, si fa penetrare, la sento gemere!
Il primo si inginocchia davanti e gli lecca la fica attraverso il nylon. È uno scambio di favori tra tutti e tre.
Mamma si mette a pecorina, viene presa da dietro da uno di loro, e l’altro si accoda e incula l’ uomo. Il primo nel godere fa gocciolare il suo bianco sperma sulle calze di mamma ed allora lei ordina al secondo di leccarglielo.
L’ uomo che è gia venuto si sposta e va davanti a mia mamma e farsi succhiare il cazzo che ormai si ammosciava, il secondo lecca per bene tutte le calze, pulendole dallo sperma.
Poi di botto lo sdraia sul divano e le salta sopra a smorza candela.
Lui la prende per i fianchi e la riempie nella fica di sperma bollente.
Allora mamma le sale sopra la faccia e gli ordina di pulirla tutta! Lui lecca nuovamente e mia mamma si contorce dal godere.
Un attimo di ripresa e lei dice: datemi un attimo che vado a cambiarmi.
Va in camera sua, si cambia le calze e se ne escono nuovamente di casa tutti e tre.
Io col cazzo in tiro vado e sego e riempio nuovamente i collant di mamma. cerco i collant usati, me li infilo, sono tutti umidi e decido di farmi vedere in chat mentre mi sego e riempio nuovamente i collant di mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *