Padrone XII – Lavoro

Si fermò in cima alle scale e rimase in ascolto. Poco prima aveva sentito delle voci arrivare dal piano di sotto. La villa in genere era sempre così silenziosa che sentire delle voci l’aveva incuriosita. Eccole di nuovo. Sembravano urla lontane ma non riusciva a distinguere le parole. Si guardò attorno per vedere se c’era qualcuno della servitù a cui… Read more »

l’omicidio nel club bdsm prologo

chi mi vuole contattare può scrivere a [email protected] Lo Yorkshire è una ridente regione dell’Inghilterra profonda caratterizzata dal verde dei suoi prati, dalla bellezza della natura e soprattutto da ville che un tempo erano solo della nobiltà inglese, mentre oggi vengono affittate anche alla media alta borghesia. Spesso sono utilizzate anche per club di vario genere e natura compresi quelli… Read more »

Alle Terme

admin   10 ottobre 2017   Nessun commento su Alle Terme

Dopo diversi giorni di lavoro e chilometri di strada decido di prendermi alcuni giorni di relax ad Abano Terme che, pur non essendo più la stazione termale di anni fà rimane l’unica ancora discretamente frequentata da diverse donne in cerca di piacere. Frequentando il posto da più di vent’anni conosco alberghi, locali e spa benissimo. Arrivo in albergo un pò… Read more »

Prime esperienze

admin   10 ottobre 2017   Nessun commento su Prime esperienze

Tempo fà sono stato contattato da una giovane coppia lui 29 e lei 26, non avevano profili attivi e alla mia richiesta di foto non ricevetti risposta di conseguenza ho pensato si trattasse dei soliti perditempo o segaioli mentali. Dopo più di un mese ricevo una mail con delle foto con viso censurato ma reali non rubate on line. Avevano… Read more »

Padrone XIII – La prego…

Prima di quel pomeriggio pensava che non sarebbe più tornata in quel luogo. Invece eccola qui, proprio sotto il palazzo del suo ultimo lavoro. Testa alta e schiena ben dritta mentre nel suo tailleur aderente e scarpe alte precedeva Padrone e gli apriva la porta. “Buon pomeriggio.” “Buon pomeriggio a lei.” Sorrise giovialmente alla guardia giurata che non parve riconoscerla,… Read more »

Vendetta di una moglie

Lo ricordo come fosse ora,una gelida giornata di gennaio,le festività natalizie erano appena passate ed ero da poco tornata al lavoro. Non fatevi ingannare dalla desinenza femminile io sono o perlomeno ero un maschio finchè non la incontrai lei Antonella. All’inizio tutto sembrava filare liscio perfino l’intesa sessuale i nostri gusti in fatto di vacanze del cibo perfino i libri…sembrava… Read more »

Padrone XIV – La prima volta

Era raro che uscissero a quell’ora tarda, in più questa volta poteva portare il collare a vista, era un’occasione speciale. Quando la macchina si fermò non uscirono subito, Padrone prese la s**tolina quadrata che si era portato da casa e ne tirò fuori una lunga striscia di cuoio con un grosso moschettone ad un estremo. Era davvero quello che pensava… Read more »

Cena da amici

admin   10 ottobre 2017   Nessun commento su Cena da amici

Ormai non si poteva più fare indietro. Dario aveva appena suonato al campanello e tra qualche istante sarebbe arrivato qualcuno ad aprire. Sentiva le ginocchia ed i piedi intorpiditi dal freddo, avrebbe dovuto mettere i collant, ma poi non avrebbe potuto indossare quelle scarpe con la punta aperta, che erano le uniche che aveva che stavano bene con quel vestito,… Read more »

omicidio al club bdsm: ingresso Jessica nel club

chi mi vuole contattare può scrivere a [email protected] a polizia utilizzò i quindici giorni che separavano la selezione dall’entrata di Jessica nel club per istruirla sul come doveva comportarsi, su cosa non doveva fare per dare adito a sospetti e soprattutto le venne detto che all’inizio doveva comportarsi in tutto e per tutto come le altre ragazze per non dare… Read more »

Cena da amici II

admin   10 ottobre 2017   Nessun commento su Cena da amici II

Era rimasta in disparte per tutta la sera, ma non perché si sentisse a disagio, semplicemente per scrutare gli altri e perché, in fin dei conti non pensava che i suoi aneddoti fossero così interessanti. Furono i primi ad andare via, Dario decise di andarsene e lei semplicemente lo seguì. Salutò tutti, erano stati gentili nonostante il disastro a tavola,… Read more »